Cronaca

Corruzione in Ospedale, Melegnano in terapia d’urto. E mo’, chi deve tangenti a vita ai direttori generali?

Ecco la seconda parte, curata da Marco Maccari, dello «scandalo-mazzette» all’ospedale di Melegnano. Mario Mantovani non era ancora indagato, ma nelle carte d’inchiesta tornava costantemente; leggiamo anche i cognomi di tutto il sottobosco aziendale che alla sua protezione, presumibilmente nei piani di Frigerio, doveva agganciarsi.

Clic per leggere sul blog La Ginestra Sudmilano: Corruzione in Ospedale, Melegnano in terapia d’urto: e adesso, chi deve tangenti a vita ai direttori generali?

Annunci
Standard

One thought on “Corruzione in Ospedale, Melegnano in terapia d’urto. E mo’, chi deve tangenti a vita ai direttori generali?

  1. carlettoweb@email.it ha detto:

    provate ad indagare chi dava i santini di Mantovani (e presenziava ai suoi incontri elettorali, invita a votare Mantovani e faceva continui comunicati stampa pro Mantovani…)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...