Il caso

Caso Soldan, il Tribunale di Lodi rigetta le accuse

LODI – Il giudice dispone l’archiviazione di un procedimento giudiziario a carico del blog RADAR, aperto nel giugno 2015 per iniziativa del cittadino melegnanese Dario Marcello Soldan.

Soldan era iscritto all’epoca dei fatti nelle liste elettorali del comune di Vizzolo Predabissi a sostegno del candidato sindaco Riccardo Mastropasqua. È precisamente contro Marco Maccari, pubblicista iscritto all’Albo di Milano, blogger e autore, che Soldan sporse querela per diffamazione a mezzo stampa. Soldan è noto sui social come amministratore del gruppo Facebook «Melegnano Notizie».

Motivo della sua denuncia fu il post «Il Mondo è di Tutti (i veri Intolleranti)» pubblicato sul blog RADAR il 6 maggio 2015.

Il post domandava perché il candidato Soldan risultasse essere stato iscritto in un gruppo Facebook dal nome «Musulmani al Rogo» per iniziativa di un terzo utente, registrato sotto falso nome.

Ha difeso Soldan l’avvocato Veruscha Glenda Polara. Sono state le parole «gente che gioca su internet nel cerchio magico dell’incitamento alla violenza contro una minoranza», usate nell’articolo, a procurare il fastidio dei querelanti. Le loro richieste erano il sequestro preventivo e probatorio del blog e di tutte le chat nelle quali l’articolo era stato diffuso, e l’oscuramento del blog RADAR.

Il giudice ha sentenziato che la notizia di reato è infondata, scagionando RADAR da ogni accusa.

Il blog RADAR. Giovedì 28 aprile 2016 ore 7:00 

radarmelegnano@gmail.com

Il cerchio magico che dà fastidio in Melegnano è in zona Ovest. È un centro culturale e assistenziale, è di religione musulmana ed è pronto a liberalizzare la sua presenza sul territorio con la distribuzione di alimenti ai bisognosi, in competizione con le attività di distribuzione di generi alimentari promosse da partiti e associazioni di estrema destra come Fratelli d’Italia e BranCo. E Soldan è stato collaboratore di Fratelli d’Italia; come nelle foto estratte da un blog del partito, oggi chiuso. Il coordinatore Fabio Raimondo è assessore a Melegnano. Ha denunciato RADAR a gennaio 2016. 

2015-05-05-23-15-31-12015-05-05-23-15-52-1

 

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...