Cronaca

Punt de Milan: l’affresco ritrovato, l’osteria perduta, la trave che buca, la tutela dell’arte, il valore della bellezza

pontedimilano-proVIA VITTORIO VENETO – Segreti svelati al Punt de Milan: ci si educa alla bellezza di Melegnano, in strada. Sabato 10 dicembre alle ore 11:00 Cristiana Amoruso e Mauro Manfrinato dell’associazione Italia Nostra aiuteranno a riportare in vita «affreschi, osterie e monumenti perduti» del Ponte di Milano, l’attuale via Veneto.

Antipasto dell’incontro, l’intervento di Cristiana Amoruso sull’alchimia dei colori: «Proporrò qualche idea tratta da un manoscritto, il famoso Libro dell’Arte di Cennino Cennini che, primo in Italia e in Europa, ha svelato per iscritto qual era il metodo per preparare i colori, definendo quali materiali acquistare dallo speziale, il farmacista dell’epoca, con quale pelo di animale fare il pennello, come intagliare il pennino» riferisce Amoruso. «Mauro Manfrinato spazierà, con il suo intervento, sulla Melegnano che esisteva un tempo e cercherà di farla rivivere. Vorrei anche una presentazione da parte di Consuelo Pascucci di Italia Nostra, su che cosa significa tutelare un affresco».

Tempi duri per via Veneto, lungo la quale domina da due anni un ponteggio a protezione dei lavori su una facciata. I ponteggi ricoprono anche un affresco, conosciuto come l’edicola della madonna del Carmine, dove risulta che una trave abbia bucato il dipinto. Dall’altra parte della strada il muro dell’affresco con il frammento dell’aquila – un’ala rossa, probabilmente parte di uno stemma – sta crollando, e la pittura sgocciola.

Marco Maccari, giovedì 8 dicembre 2016 ore 16:47 

mamacra@gmail.com

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...