Conversazioni con i cittadini

«Cessione Miogas? Mi auguro che non aumentino subito le tasse e le bollette»

«Di fronte ai soldi nessuno rinuncia. Difficile fare ipotesi sul futuro di Miogas, io, da cittadino, mi auguro innanzitutto che non aumentino le tariffe. Ricordo, con la cessione del servizio d’acqua potabile, che le tariffe aumentarono subito.
Mi lascia perplesso il fatto che il Partito Democratico locale non volesse vendere Miogas prima delle elezioni ed ora abbia cambiato idea. Non ne conosco i motivi; quanto al sindaco Bertoli, forse questa domanda non gli è mai stata posta.
Sembra infatti che il valore di Miogas fosse di 5 milioni di euro, ma il 60% in quota Rozzano è stato ceduto per 13 milioni. Perché una società valutata 5 la acquistano per il 60% a 13? Inoltre, per quale motivo hanno fatto due gare diverse?
È ovvio che il Sindaco di Rozzano abbia accettato al volo di cedere le quote Miogas, ben sapendo che un’altra simile occasione non si sarebbe mai più ripresentata. Con tutti i debiti che hanno a Rozzano.
«La cessione di Miogas, alla quale seguirà poi quella di MEA, soprattutto per il settore del gas metano, ha un solo scopo: guadagnare più soldi possibili; operazione lecita e logica, per coprire i vari buchi e debiti vari… ma in un futuro, non immediato, fra cinque anni per esempio, cosa succederà? Se il comune non incassa più da MEA e quindi da Miogas ci sarà solamente un aumento delle tasse locali.
«Sarebbe meglio se il comune di Melegnano, e qui cito Bellomo, avesse fatto quello che avrebbe dovuto fare, ovvero perseguire chi non paga ad esempio la Tari. Ma qui mi pongo un altro quesito: è il Sindaco che deve dire ai vari funzionari comunali che occorre sollecitare chi non paga? Per me il responsabile ufficio tributi andrebbe rimosso immediatamente. Ma siamo in Italia. Chi paga, paga. Chi non paga, non gli succede nulla».
Un cittadino, martedì 3 ottobre 2017 ore 13:47 
ilblogradar@gmail.com
Annunci
Standard

2 risposte a "«Cessione Miogas? Mi auguro che non aumentino subito le tasse e le bollette»"

  1. Sara marsico ha detto:

    Una cosa è la campagna elettorale un’altra il governo della città. Poi non stupiamoci di chi voterà MS o Lega o Fratelli d’Italia…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...