Eventi

Melegnano, indietro nel tempo per i vicoli del Monastero

METAMORFOSI DI UN GIARDINO

INDIETRO NEL TEMPO, quando il camminamento che oggi è l’attuale via Trento e Trieste seguiva un orientamento diverso. Indietro nel tempo, quando, nel 1870, nell’attuale via Cavour, una fiorente filanda si stagliava contro il cielo, le fanciulle lavoravano la seta e il terreno era di proprietà del Signor Francesco Dezza.

Indietro nel tempo, nel 1720, quando la filanda non c’era ancora e un grande giardino, l’Orto delle Orsoline, occupava lo spazio con grandi alberi da frutta. Indietro ancora, nel 1570, quando il terreno era fresco e si sentiva lo scorrere vicino del fiume e il padrone era Francesco de Patrocini, uno che, dicono gli storici, «abitava a Roma».

Sezione corrispondente all’antica costruzione del monastero

APPUNTAMENTO ALL’APERTO

L’archeologo Mauro Manfrinato, vicepresidente dell’associazione Italia Nostra, presidente dell’associazione Castel Lambro nel Cuore — autore del libro Melegnano medievale e rinascimentale cui sono ispirate le righe sopra — intratterrà i melegnanesi sabato 17 marzo con una lezione all’aria aperta sulla storia e la vita dell’edificio conosciuto come l’ex filanda, meglio identificata come l’ex Monastero di Melegnano. Ricca di dettagli, di informazioni originali e sostenuta da un metodo rigoroso, l’esposizione permetterà di guardare i beni storici sud-milanesi con occhi totalmente nuovi. Poi una breve passeggiata per il vicolo Monastero, sotto l’arco della basilica minore e in via Frisi renderà possibile la conoscenza della storia delle Case sul Ponte, le cui cantine a botte sono alcune delle testimoni più antiche della vita di Melegnano insieme al luogo noto come il Cambio dei Cavalli.

La partecipazione è gratuita e il Caffè San Giovanni sarà lieto di offrire un rinfresco alla fine.

Lo Staff, martedì 27 febbraio ore 6:30
ilblogradar@gmail.com

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...