Senza categoria

Giardino, la pulizia stradale ramazza anche i tombini

VIA GIARDINO — «Queste sono cose che fa piacere vedere. Hanno pulito i tombini dappertutto nella via e in giro nel quartiere. È una cosa che non si vedeva da anni. Quando è giusto, è giusto fare lodi. Quelli di prima non lo facevano».

Così commentano i residenti del quartiere Giardino alla vista delle opere di pulizia stradale in corso in questi giorni.

Marco Maccari, martedì 5 settembre 2017 ore 17:34 
mamacra@gmail.com

Annunci
Standard
Il caso

Quartiere Giardino: il cantiere è «solo elettorale». Ed è «di famiglia»

VIA GIARDINO — Marciapiedi rifatti? Solo nella strada principale. Girato l’angolo, l’asfalto è rotto, l’erba è incolta, l’arredo è stato aggredito. «Rifare i marciapiedi in Giardino? Sono 10 anni che lo chiediamo» parlano i residenti, «ma il comune fa muovere le macchine solo a pochi giorni dalle elezioni».

«Rifare l’asfalto di strade e marciapiedi prima delle votazioni era un’usanza del vecchio sindaco trent’anni fa, padre di quest’ultimo sindaco eletto 5 anni fa» osserva un melegnanese.

«Rifare l’asfalto? Un’abitudine per queste persone» risponde un anziano, «posso testimoniarlo: negli anni Ottanta, il fratello di un’attuale candidata sindaca fece asfaltare l’intera piazza Piemonte quando era in campagna elettorale trasformando in un giorno una campagna in un parcheggio».

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo Staff, martedì 6 giugno 2017 ore 15:00 
radarilblog@gmail.com

 

Standard
Cronaca

Al 95% è sì, un’area cani in via delle Margherite

Screenshots_2016-04-06-13-50-06GIARDINI GIOVANNI PAOLO II – I lettori di RADAR hanno votato: il 95% delle risposte è favorevole all’allestimento di un’area cani nei Giardini di Melegnano dedicati a Giovanni Paolo II. Il fronte dei favorevoli è composto da 40 persone. Il 5% di pareri negativi è composto da 2 votanti.

La richiesta di costituire un’area cani proviene da un gruppo di cittadini residenti in quartiere Giardino. La proposta (rivolta a sindaco e assessore ai lavori pubblici e regolarmente presentata agli uffici del comune) parla di recintare una piccola porzione di terreno, in particolare «l’ultima parte di appezzamento di terreno d’angolo destro, visto da via delle Margherite che si affaccia su via Giangiacomo Medici, come area sgambamento cani». Il virgolettato è tratto dalla lettera scritta e spedita di residenti, che si dichiarano disponibili a fare tutto a proprie spese e «seguendo le direttive del comune e le norme d’igiene in vigore».

Lo Staff, giovedì 7 aprile 2016 ore 15:55

radarmelegnano@gmail.com

Standard
Sondaggio

Vuoi l’area cani a costo zero in via delle Margherite?

huellasVIA DELLE MARGHERITE, QUARTIERE GIARDINO – Un argomento recente di grande discussione è la possibilità di creare un’area cani presso i giardini Giovanni Paolo II.

Alcuni cittadini hanno scritto all’assessore Pontiggia e al Sindaco chiedendo espressamente che l’area cani venga costruita in una specifica parte di quella zona. Addirittura si sono offerti di costruirla a proprie spese seguendo le direttive comunali.

Ecco cosa ha scritto il gruppo di residenti ai rappresentanti pubblici:

«Sottoponiamo la richiesta da parte nostra e di altri cittadini, possessori di cani, residenti nel quartiere Giardino.
In breve, si tratta di poter usufruire dell’ultima parte di appezzamento di terreno ad angolo destro, visto da via delle Margherite che si affaccia su via Giangiacomo Medici (giardini Papa Giovanni Paolo II), come area sgambamento cani.
Siamo disposti, con autorizzazione comunale e nel rispetto della normativa vigente, a porre una recinzione a nostre spese, su vostre indicazioni (ampiezza, altezza, chiusura) rispettando le norme di igiene».

Lo Staff, venerdì 1 aprile 2016 ore 12:03

radarmelegnano@gmail.com

Notizia e sondaggio a cura di Michelina Salandra

Standard
Cronaca

Esplosa una casa in via dei Pini

GIARDINO – Esplosione in un appartamento di Via dei Pini. Al terzo piano di uno degli stabili, poco dopo le 19.30 è avvenuta un’esplosione. Le cause sono ancora tutte da accertarsi, dalle prime dichiarazioni risulta dovuta a un impianto non a norma o allo scoppio di una delle televisioni della casa. Subito sono intervenuti i vigili del fuoco, tutt’ora al lavoro, per domare le fiamme che si sono nel frattempo sviluppate. Presente anche l’ambulanza ma non risultano feriti gravi.

Martina Papetti, giovedì 3 dicembre 2015 ore 20:55

martina_papetti@libero.it

Standard
Cronaca

Soccorso al Giardino, non riusciva più a riaprire la porta

VIA DEI GIACINTI – Melegnano, ore 14.30, zona Giardino, al numeno civico 6 sono accorsi pompieri e ambulanza.

Una donna anziana si è sentita male, lei stessa è riuscita a lanciare l’allarme ma si è trovata incapace di aprire la porta della sua abitazione, situata al quinto piano del palazzo. Per questo motivo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, i quali, passando dal balcone dell’appartamento, sono entrati per portare i primi soccorsi alla donna. In un secondo momento anche i volontari della Croce Bianca si sono recati dalla signora, che è stata portata in sedia a rotelle fuori dal palazzo fino all’ambulanza per il trasporto in ospedale. Presenti sul posto alcuni vigili per facilitare le operazioni di soccorso.

Martina Papetti, domenica 20 settembre 2015 ore 14:55

martina_papetti@libero.it

Standard
Cronaca

Non sai se chiamarli Giardini

GIARDINI GIOVANNI PAOLO II – Rete metallica giù dalla staccionata. Il parco soffre diversi problemi di incuria, sporcizia e degrado. La recinzione degli edifici che contornano il parco nasconde rifiuti mai rimossi: sacchetti di spazzatura, materiale in plastica e di carta. Vetri sulla scalinata e vicino ai giochi per i bambini chiudono malamente il cerchio.

20150915_13371920150915_133655

Mercoledì 16 settembre 2015, ore 11:06

radarmelegnano@gmail.com

Standard