Cronaca

Nuovo cavalcavia Melegnano

VIA GIARDINO/SANTANGIOLINA – L’asfalto è steso, la pressa entra in azione e fa tremare la terra. Dalle 8 alle 17 di oggi: tutto deve essere fatto entro il pomeriggio prima dell’ora di punta serale. Limite di 30 km orari, operai al lavoro, circolazione alternata a senso unico sul cavalcavia incrostato di buche, che, discutono i cittadini, non vedeva il rifacimento «da 15, anche 20 anni». Si formano piccole code di una mezza dozzina di automobili all’altezza della rotonda della piscina comunale; un minuto di attesa, poi vengono fatte defluire. «Sì, sono contento» dichiara Chang, cinese, 41 anni, in coda assieme agli altri e frequentatore di Melegnano. «Mi fa piacere sì – risponde Enzo, 59 anni, melegnanese – ci ho lasciato anche una ruota lo scorso inverno!». «Felice è una parola grossa – afferma Michele, 43 anni. – Mi fa piacere. Ma non per noi automobilisti, quanto per i motociclisti. Per loro tutte quelle buche erano molto pericolose». «Direi che era ora! – osserva Sabrina, 37 anni, residente. – Ma credo che oggi non fosse il momento giusto per rifare tutto l’asfalto. Tra questa via e la rotonda sull’Emilia, bisogna uscire un’ora prima di casa». E se chiedi agli operai perché sono stati convocati, rispondono: «Ci ha chiamati il Comune». Chiamati anche per i disegni che avevano fatto con lo spray? «Eh…», replicano. E ridono.

Marco Maccari, Michelina Salandra, venerdì 26 giugno 2015 ore 14:46

mamacra@gmail.com, michelinasalandra@libero.it
@mamacra
@misal80

Annunci
Standard
Cronaca

Massima attenzione in questo punto

PEDRIANO – Massima attenzione allo sbocco della rotonda di Pedriano, direzione Melegnano via San Francesco: fango, neve e pioggia dilagano sulla curva davanti all’uscita della logistica, i lavori in corso restringono la carreggiata, la strada è un limo.

Rami piegati dalla neve toccano quasi l’asfalto presso il cavalcavia, all’incrocio con via San Francesco. I mucchi di neve sull’albero cadono sui parabrezza e sui cofano che li urtano al passaggio.

Marco Maccari, venerdì 6 febbraio 2015 ore 16:48

Standard
Cronaca

Colturano, incidente: l’airbag è insanguinato

COLTURANO – Ore 17, logistica prima della rotonda di Colturano: elisoccorso a terra, ambulanza, volante dei Carabinieri. La dinamica dell’incidente risulta quella di un’automobile contro un camion di trasporto sabbia. Probabilmente il camion stava uscendo e la velocità dell’auto doveva essere sostenuta, uno degli airbag esplosi era insanguinato. Gravi danni all’automobile, coinvolta in uno scontro frontale.

Venerdì 30 gennaio 2015, ore 17:41

Standard
Sondaggio

Download Cerca_Binasca 1.0

VIA EMILIA – Uomini e mezzi al lavoro sotto la rotonda. Cosa uscirà dal cantiere?

Un solo sondaggio finora pubblicato su Facebook. Ora entriamo nel punto, cerchiamo di capire i nostri perché. Leggi attentamente, vota il sondaggio di RADAR e di’ la tua:

RADAR_Cerca-Binasca-1.0

 

 

Standard